L’Antica Pizzeria da Michele

Se vi trovate a Napoli, non potete non provare “L’Antica Pizzeria da Michele” a Forcella, lì dove Salvatore Condurro iniziò la sua attività, nel 1870.

Da Michele
Sede da Michele a Via Cesare Sersale

Il nome alla pizzeria fu dato poi da suo figlio, Michele Condurro, e dura fino ad oggi contando ben 5 generazioni di pizzaioli.
Dopo più di un secolo, l’unica sede di via Cesare Sersale ha deciso di estendersi, aprendo anche a Roma (Flaminia e Trevi), Firenze, Milano, Londra, Barcellona, Tokyo e Fukuoka.  Scrivere una recensione su questa pizzeria non è semplice per me, poiché in genere bisogna essere critici ed obiettivi. Ma il mio affetto per questo locale è talmente tanto, che probabilmente potrei far storcere il naso ad alcuni lettori per l’imparzialità dell’articolo.”Michele” non risponde ai criteri, ormai molto diffusi, delle pizzerie gourmet. La sua forza e il suo successo risiedono nell’estrema semplicità del locale e del servizio (bicchieri e tovaglioli di carta).
Non troverete un bel menù ricco di prodotti DOP o IGP, né una grande varietà di pizze, bibite o fritti (inesistenti). Basterà accomodarvi ad uno dei tavolini in marmo, probabilmente accanto ad estranei, e rivolgere lo sguardo alla parete.

La Margherita
L’inconfondibile Margherita a “Ruota di Carro”

E’ lì che troverete appeso un piccolo quadretto, con scritto su “margherita” (semplice-media-doppia mozzarella) o “marinara”.
Le volte in cui sono stata da Michele a Forcella ormai non si contano più. Nei pressi della storica pizzeria, infatti, c’è la sede dell’Università Federico II, dove ho compiuto i miei studi. Dunque, ogni scusa è stata valida per correre subito da Michele, appena sapevo di essere libera dalle ore 12 in poi.
Perché da Michele i forni sono belli caldi già dalle ore 11, e se volete evitare attese esagerate è dalle 12 che dovete affrettarvi ad andare.
Come ben evidenzia la foto, la pizza è a “ruota di carro”, spianata, senza cornicione importante, ed esce in maniera spropositata al di fuori del bordo del piatto.

Da Michele ho portato amici, parenti, colleghi, in un arco di tempo che supera i 15 anni. Quando qualcuno a me caro arriva a Napoli, e mi chiede di mangiare la pizza, io lo porto da Michele a Forcella.
Perché Michele a Forcella è “la pizza”.


L’Antica Pizzeria Da Michele
Via Cesare Sersale, 1/3 Napoli
tel. 081 5539204
Sito web: www.micheleintheworld.com
Pagina Facebook: L’Antica Pizzeria da Michele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *